Come cucinare Waffel con mousse ai tre cioccolati

 

waffel mousse ai tre cioccolati waffelman

Il Waffel di Waffelman come base… della tua fantasia!

Oggi Waffelman ti propone una ricetta per utilizzare il nostro Waffel cotto come base per preparare un dessert che lascerà stupiti i tuoi ospiti. Si tratta di una rivisitazione della ricetta della Mousse ai 3 cioccolati di Luca Mortesino a cura di Bianconiglio Cakes, la pasticcera di fiducia di Waffelman! Bianconiglio Cakes è specializzata nella preparazione di dessert per passione. Ogni ricetta è caratterizzata dalla fantasia e dalla cura di ogni particolare, che trasformano ogni sua creazione in una dolce opera d’arte.

Ingredienti per 14 monoporzioni

  • 7 Waffel Waffelman da 55 g cotti
  • 125 g di cioccolato fondente
  • 125 g di cioccolato al latte
  • 125 g di cioccolato bianco
  • 4 tuorli d’uovo
  • 75 g di zucchero
  • 400 g di latte intero fresco
  • 18 g di colla di pesce
  • 750 g di panna fresca

Preparazione dei Waffel e delle creme

waffel coppati waffelman

Prendete i Waffel e tagliateli in due parti lungo lo spessore per formare le 2 basi per il dolce. Coppateli con un coppapasta circolare per renderli uguali. Foderate il coppa pasta con delle strisce di acetato alte per tutto lo spessore di e ponete il disco di Waffel ottenuto alla base del coppapasta. Al posto del coppapasta potete utilizzare anche dei pirottini in alluminio o delle basi in silicone.

Preparazione dei 3 cioccolati e della crema inglese

Prendete i 3 tipi di cioccolato e scioglieteli a bagnomaria in 3 tegamini differenti. Nel frattempo mettete la colla di pesce in acqua fredda per idratarla e iniziate la preparazione della crema inglese. Mettete il latte in una casseruola e portatelo in ebollizione. Unitelo ai tuorli sbattuti con lo zucchero e fatelo cuocere a bagnomaria fino ad arrivare ad una temperatura di 85°C. Arrivati a questa temperatura prendete la casseruola e fuori dal fuoco unite la colla di pesce ammollata.

Preparazione delle 3 mousse al cioccolato

Avrete così ottenuto 750 g di crema inglese che dividerete in 3 parti uguali da 250 g. Unite i 3 tipi di cioccolato con una parte della crema inglese e amalgamate il composto con una spatola. Alleggerite i tre composti ottenuti con la panna semimontata (250 g per ogni composto) lavorandola sempre con una spatola con un movimento dal basso verso l’alto. Adesso potete iniziare a comporre il vostro dolce.

Assemblaggio delle 3 mousse

Prendere il coppa pasta con il Waffel alla base e con un cucchiaio o una sac-a-poche ponete 1 strato di mousse al cioccolato fondente. Mettete in congelatore o in abbattitore il coppapasta finché lo strato superficiale della mousse si sarà solidificato. Ripetete l’operazione anche con la mousse al cioccolato al latte e con quella al cioccolato bianco. Una volta che avete fatto solidificare anche l’ultimo strato, spolverate la superficie con del cacao amaro e riponete il dessert nel congelato.

Presentazione

Potete conservare il dolce in frigorifero per 3-4 giorni o in congelatore per circa 30 giorni. Quando vorrete servirlo, togliete il Waffel con mousse ai 3 cioccolati dal coppapasta con l’aiuto di una spatolina e mettetelo su un piatto da portata. Potete guarnirlo a piacere con una nocciola o una granella di nocciole e… buon appetito da Waffelman!